logo

Tel. 0586 426188

Fax 0586 428895

Via M. L. King 21

57128 Livorno

9.00 -13.00

Lunedì - Venerdì

A scuola di sartoria con Uscita di Sicurezza

A partire dal mese di marzo la cooperativa Uscita di Sicurezza realizzerà, nell’aula formativa della propria sede di via Giordania e all’Abbriccico, il nuovo spazio polifuzionale in via del Terminillo a Grosseto, un corso di formazione gratuito. Imparare a realizzare un abito, dalla progettazione del modello al risultato finale è l’obiettivo del percorso durante il quale si potranno creare abiti nuovi o imparare a rimodellare capi usati o passati di moda: un modo, tra l’altro, per evitare sprechi e mostrare attenzione all’ambiente.

Al corso, che sarà condotto dallo stilista Claudio Paganini, potranno partecipare quindici persone. In programma ci sono sedici incontri a cadenza settimanale, di tre ore ciascuno (indicativamente dalle 15 alle 18), che termineranno ad inizio giugno, oltre a una serie di attività laboratoriali che coinvolgeranno attivamente i partecipanti.

L’obiettivo è rendere i corsisti capaci di realizzare un prodotto sartoriale adatto alla vendita e, alla fine del percorso, è prevista un prova finale per ottenere l’attestato di partecipazione.
Da come si progetta un modello a partire da un tema, a come si acquisiscono le basi modellistiche e le forme di taglio, passando per lo studio del prototipo su carta e tela alla conoscenza dei diversi tessuti, i partecipanti percorreranno tutte le tappe necessarie, per arrivare poi al prodotto finale: i capi realizzati saranno presentati alla Cava di Roselle, durante un evento conclusivo.

Il docente, Claudio Paganini, è laureato all’Accademia delle Belle arti e al Polimoda, lavora da anni nel settore e collabora con diverse aziende italiane. Formatore per una società specializzata toscana ed è tra gli stilisti della sartoria Make in it, di via Montanara a Grosseto.

È possibile iscriversi al corso fino a venerdì 24 febbraio, inviando una email a m.olivo@uscitadisicurezza.grosseto.it. Per valutare le domande di partecipazione, se necessario, potrà essere richiesto l’invio di un curriculum.

I commenti non sono disponibili.