Venerdì 24 novembre in viale Carducci al numero 19 alle ore 17.30 presso il Fuori Registro Fabrizio Brandi presenterà  e reciterà il libro “BLOCCO 3” (ed. Erasmo). Sabato 25 novembre in via Verdi 136 presso i laboratori Blu Cammello Pardo Fornaciari e La Mini Banda di San Vincenzo, gruppo musicale costituito da 25 bambini fra i 10 e i 15 anni, presenteranno il libro “Felice come Cavallotti” (ed. Valigie Rosse).
Domenica 26 novembre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 sono offerti a bambini ed adulti i laboratori di ceramica, stoffa e carta sempre in via Verdi 136 presso il Blu Cammello.
In questi giorni sarà possibile osservare le nuove produzioni artigianali del Blu Cammello.

La storia
Brikke e Brakke nasce nel 1997 da un gruppo di pazienti del servizio della psichiatria livornese, dei familiari e degli operatori, che si costituirono in cooperativa tipo B, allora denominata Blu Cammello, per creare posti di lavoro. Le attività che allora furono scelte e ancora oggi svolte sono di natura artistico-artigianale. Passati venti anni la cooperativa è cresciuta nella continuità dello suo spirito iniziale: il lavoro.
Oggi Brikke Brakke offre servizi in convenzione di tutoraggio per stage e tirocinii e preformazione nel centro diurno Blu Cammello e realizza alcune attività in proprio che permettono a più persone svantaggiate di lavorare.
La cooperativa realizza occupazione principalmente attraverso i laboratori di ceramica, vetro e tessuto (alcuni prodotti sono stati selezionati per la vendita presso book-office dell’Acquario di Genova e Livorno) e attraverso un mercato del riuso denominato “Fuori Registro”.